IL MURO  
 

Non avevo fortuna
Neanche un pezzo di luna
Ti volevo bene
Non dire  bugie, non fare fantasia
Ti volevo bene
Ma che cosa farai
Dietro il muro oramai
Ti volevo bene

 All’angolo del muro
Fa troppo scuro e non mi va
All’angolo del muro
Tu come ci stai

Vieni vieni, vieni, ma non vieni mai
Vedi, vedi, vedi, ma non vedi assai
All’angolo del muro
Fa troppo scuro e non mi va
All’angolo del muro
Tu come ci stai

Chiudi la finestra se no
Il vento scappera
Guardiamo davanti se no
Dove si va

All’angolo del muro
Fa troppo scuro e non mi va
All’angolo del muro
Tu come ci stai

Vieni fuori con me
Garda il sole che  c’é
Ti volevo bene
Infatti non si fa
Nascondersi qua
Yi volevo bene

All’angolo del muro
Fa troppo scuro e non mi va
All’angolo del muro
Tu come ci stai